Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

25 Aprile, Anpi: pace, no equidistanti

25/04/2022 13:22


13.22 In circa 3.500 hanno partecipato alla manifestazione dell'Anpi a Roma, per la Festa della Liberazione. "Commozione per il bagno di sangue in Ucraina",dice il presidente Anpi di Roma e Lazio,De Sanctis."Ci hanno definito equidistanti e ci ferisce molto. Abbiamo condannato l'invasione russa.Sentiamo invocare la terza guerra mondiale da troppe parti. Si fermi questa spirale, si ritirino le forze di Mosca, si cerchi la pace". Nel corteo qualche striscione contro Usa e Nato. "Inopportuni", dice De Sanctis.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti