Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Bataclan, 'show' di Abdeslam a processo

08/09/2021 20:15


20.15 "Gli imputati sono trattati come cani". Questa l'accusa del principale imputato e unico attentatore superstite, Salah Abdeslam,del maxiprocesso per le stragi jihadiste del 13 novembre 2015 a Parigi tra lo Stade de France e il Bataclan. Morirono 130 persone,tra cui la studentessa italiana Valeria Solesin. Negli attacchi 7 terroristi morti. 350 feriti Al processo, cominciato nella Capitale francese, il 31enne franco-marocchino Abdeslam ha parlato dopo un malore di un altro imputato (20 in tutto) Farid Kharkhach,"depresso e indebolito".

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti