Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Oxford:una dose riduce rischio del 65%

23/04/2021 10:50


10.50 Una dose di vaccino AstraZeneca o Pfizer riduce il rischio di contagio da Covid di quasi due terzi. Lo rileva uno studio dell'Università di Oxford e dell'Office for National Statistics. Analizzando i risultati dei test del Covid di oltre 350.000 persone nel Regno Unito tra dicembre e aprile, i ricercatori hanno infatti scoperto che 21 giorni dopo la somministrazione della prima dose di vaccino, tempo necessario alla reazione del sistema immunitario, le infezioni da coronavirus sono diminuite del 65%.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti