Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

10 anni fa le stragi di Oslo e Utoya

22/07/2021 09:50


9.50 Il 22 luglio 2011 l'estremista di destra norvegese Anders Behring Breivik uccise 8 persone con una bomba a Oslo, prima di raggiungere l'isola di Utoya vestito da agente di polizia a uccidere a colpi d'arma da fuoco 69 persone che partecipavano a un raduno del Partito laburista giovanile, ferendone decine. 21 anni di prigione,massima pena prevista in Norvegia, Breivik, 42 anni, non si è mai pentito e non intende farlo. L'odio non può "restare incontrastato", ha detto oggi il premier norvegese,Erna Solberg, durante una commemorazione.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti