Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Draghi:no discriminazioni Lgbti nell'Ue

24/06/2021 10:45


10.45 "L'odio, l'intolleranza e la discriminazione non hanno posto nella nostra Unione. Ecco perché, oggi e ogni giorno, sosteniamo la diversità e l'uguaglianza Lgbti in modo che le nostre generazioni future possano crescere in un'Europa di uguaglianza e rispetto". Così twitta Palazzo Chigi accompagnando la lettera delle Istituzioni Ue firmata dal premier Draghi e altri 15 capi di Stato e di governo europei, da Macron alla Merkel. Lo stesso messaggio rilanciato su Twitter, in contemporanea, da altri leader, da Sanchez a Rutte.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti