Televideo


Stampa

Al via la Nuova tv Digitale

La televisione sta cambiando in tutta Europa.


Dal 20 ottobre i televisori o i decoder che non ricevono i canali in alta definizione HD potranno continuare temporaneamente a ricevere Rai1, Rai2, Rai3, RaiNews24.
Video

 

Per ricevere gli altri canali Rai (Rai4, Rai5, Rai Movie, Rai Premium, Rai Storia, Rai Sport+ HD, Rai Yoyo, Rai Gulp, Rai Scuola) sarà necessario avere un televisore o un decoder in alta definizione HD.
Tutti i televisori e i decoder andranno comunque risintonizzati.

 

Per informazioni sulle agevolazioni per il ricambio dei televisori e dei decoder consultate il sito nuovatvdigitale.mise.gov.it .

 

Per la Sardegna: I canali Rai saranno progressivamente trasmessi su nuove frequenze.


Dal 15 novembre per continuare a ricevere i canali Rai in Sardegna occorrerà accertarsi che il proprio impianto di antenna ne consenta la corretta ricezione.


Sarà comunque necessario risintonizzare i televisori e i decoder seguendo il piano per aree predisposto dal Ministero dello Sviluppo Economico.

 

Calendario Regione - 15 novembre/2 dicembre 2021

 

15 e 17 novembre  Iglesiente
16 novembre          Sulcis
18 novembre          Città metropolitana di Cagliari, Gerrei e Marmilla
19 novembre          Oristano e provincia
22 novembre          Barbagia
23 e 24 novembre  Sassari e parte provincia
25 e 26 novembre  Gallura
29 e 30 novembre  Nuoro e parte provincia
1 dicembre             Ogliastra
2 dicembre             Sarrabus e parte Ogliastra

 

Ulteriori informazioni sono disponibili al link del sito La Nuova TV Digitale
 
https://nuovatvdigitale.mise.gov.it/2021/10/01/rilascio-frequenze-della-banda-700-lattuazione-della-nuova-road-map-parte-dalla-sardegna/