Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Mafia, Mattarella ricorda Beppe Alfano

08/01/2023 10:00


10.00 Il Presidente Mattarella ricorda il giornalista de "La Sicilia, Beppe Alfano, ucciso dalla mafia l'8 gennaio del 1993 a Barcellona Pozzo di Gotto (ME). "La lotta alla criminalità organizzata era per lui un impegno da perseguire con dedizione,all'insegna di una società libera dalla sopraffazione. Rappresenta un modello per le generazioni di ogni tempo", sottolinea Mattarella. "Il contrasto alle mafie è una responsabilità comune. Il contributo di ognuno è imprescindibile per una effettiva cultura della legalità".

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti