Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Fonti governo:sì Daspo, ma no forzature

03/09/2018 13:45


13.45 Il Daspo per i corrotti è "nel contratto di governo, ma andrà studiato per evitare forzature controproducenti". Così fonti di governo all'Ansa dopo le anticipazioni sul Ddl Anticorruzione. Il Ddl, voluto dal ministro della Giustizia, Bonafede, dovrà passare prima all'esame preliminare del Consiglio dei ministri e poi sarà trasmesso alle Camere. I perni sono il Daspo per i corrotti e l'agente sotto copertura. Il Daspo prevede l'esclusione dagli appalti pubblici di chi ha condanne superiori ai due anni per reato di corruzione.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti