Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Gb, Novichok in bottiglia casa vittima

13/07/2018 23:00


23.00 La polizia britannica ritiene di avere trovato l'origine del gas nervino Novichok che ha avvelenato una coppia britannica ad Amesbury, poco lontano da Salisbury, teatro dell'attacco contro l'ex spia russa Skripal e sua figlia. Sarebbe in una piccola bottiglia recuperata durante le ricerche a casa di Charlie Rowley, l'uomo avvelenato e sopravvissuto a differenza della moglie. L'inchiesta continua per capire come e da dove la bottiglia sia arrivata nella casa. Lo riferisce la stampa britannica.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti