Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Myanmar, carcere per 2 cronisti Reuters

03/09/2018 06:22


6.22 Due giornalisti dell'agenzia Reuters sono stati condannati a 7 anni di carcere, in Myanmar (ex Birmania). I due, che indagavano sul massacro perpetrato dai militari contro la minoranza musulmana dei Rohingya, erano accusati di violazione di segreto di Stato. La sentenza, che compromette l'immagine del premio Nobel per la Pace e leader di fatto del governo, Aung San Suu Kyi, è stata emessa in un'aula affollata di cronisti e diplomatici.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti