Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Onu: a Rafah "sofferenze impensabili"

10/02/2024 11:50


11.50 "Molte delle oltre un milione di persone che compongono oggi la popolazione di Rafah hanno sopportato sofferenze impensabili. Dove dovrebbero andare?". Così il responsabile Onu per gli Affari umanitari, Griffiths,mentre si avvicina l'annunciata offensiva di Israele sulla città all'estremo sud della Striscia. A Gaza "non c'è più un posto dove andare", afferma Griffiths. Le case dei residenti "sono state distrutte, le loro strade minate, i loro quartieri bombardati.Sono in movimento da mesi,sfidando bombe, malattie e fame".

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti