Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Corruzione eolico,indagato Armando Siri

18/04/2019 09:35


9.35 Il sottosegretario leghista ai Trasporti,Siri,è indagato per corruzione dalla procura di Roma, nell'ambito di un'inchiesta palermitana. Tramite Paolo Arata, ex deputato di FI responsabile del programma Lega sull'Ambiente, Siri avrebbe avuto denaro per modificare una norma da inserire nel Def 2018 e favorire l'erogazione di fondi a imprese che operano nelle energie rinnovabili. Indagato a Roma e Palermo,Arata sarebbe stato in affari con l'imprenditore dell'eolico,Vito Nicastri, tra i finanziatori del boss latitante Messina Denaro.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti