Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

New Mexico, bimbi segregati per stragi

08/08/2018 21:21


21.21 L'uomo arrestato in New Messico nella baracca in cui sono stati trovati segregati 11 bambini ridotti pelle e ossa, li stava addestrando a compiere sparatorie nelle scuole. E' quanto emerge dai documenti depositati in tribunale. L'uomo-aguzzino, Siraj Ibn Wahhai, era anche sospettato di aver rapito suo figlio Abdul,4 anni, scomparso da diversi mesi, il cui corpo è stato trovato nel campo dell'orrore. L'inchiesta era partita a fine 2017 a Jonesboro, Georgia, proprio dalla scomparsa del piccolo Abdul.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti