Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Treviso, uccise fidanzata: condannato

11/11/2017 00:42


0.42 Mihail Savciuc,19 anni, di Godega Sant' Urbano (TV), è stato condannato a 30 anni di reclusione per aver ucciso la ex fidanzata, Irina Bakal, di 20 anni, al settimo mese di gravidanza. Il corpo della giovane fu ritrovato a marzo in un boschetto alla periferia di Vittorio Veneto,dove i due si erano incontrati su richiesta della ragazza per chiarire le responsabilità relative alla paternità. A fronte del rifiuto della donna di abortire,l'avrebbe colpita con una pietra e poi strangolata,abbandonando il corpo senza vita sul posto.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti