Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Maduro rompe con Bogotà: è "fascista"

23/02/2019 21:20


21.20 Il presidente venezuelano Maduro rompe i rapporti diplomatici con la Colombia per il sostegno offerto al leader dell' opposizione e presidente autoproclamato ad interim Guaidò nel suo tentativo di far arrivare aiuti umanitari nel Paese. "Ho deciso di rompere tutti i rapporti politici e diplomatici con il governo fascista della Colombia", ha detto il presidente ai manifestanti radunati a Caracas. Maduro ha quindi concesso 24 ore di tempo ai diplomatici colombiani per lasciare il Paese: "Andate via da qui, oligarchi!", ha tuonato.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti