Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Scoperti resti più antichi Homo sapiens

11/05/2020 21:35


21.35 I resti più antichi dell'Homo sapiens in Europa hanno oltre 45.000 anni, e sono perciò 2.000 anni più antichi di quanto si pensasse, descrivendo anche le interazioni dell'uomo moderno con i cugini di Neanderthal. Il risultato, pubblicato sulle riviste Nature Ecology & Evolution e Nature, si deve a un gruppo di ricercatori internazionale coordinato dall'Istituto tedesco Max Planck per l'antropologia evolutiva e del quale l'Italia fa parte con l'Università di Bologna.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti