Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Loris, confermati 30 anni per la madre

05/07/2018 18:00


18.00 La Corte d'Assise d'Appello di Catania ha confermato la condanna a 30 anni di reclusione per Veronica Panarello per l'omicidio e l'occultamento del cadavere del figlio Loris,di 8 anni. Il bimbo fu ucciso con fascette di plastica nel 2014 a Santa Croce Camerina. I giudici hanno confermato la sentenza di primo grado, emessa nel 2016 dal Gup di Ragusa, con il rito abbreviato. "E' colpa tua. Ti ammazzo!", ha gridato la donna al suocero.Ha sempre sostenuto che uccise lui Loris perché aveva scoperto una loro presunta relazione.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti