Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Caso Benalla.Macron:nessuno sopra leggi

23/07/2018 01:18


01.18 Il presidente francese Emmanuel Macron esce dal silenzio sul caso di Alexandre Benalla, il suo collaboratore indagato per le violenze del primo maggio scorso a Parigi. Secondo quanto trapela dall'Eliseo, il capo dello stato ha detto che "non ci puè essere impunità" per quelli che considera "fatti inaccettabili"."Nessuno è al di sopra delle leggi", ha aggiunto alla vigilia dell'apertura dell' inchiesta parlamentare sul caso che sta scuotendo la Francia.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti