Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Allarme curdi: si rischia un genocidio

10/10/2019 14:14


14.14 Mentre fonti militari di Ankara comunicano la presa dei primi due villaggi curdi in Siria, "liberati dai terroristi", il portavoce della Federazione curda della Siria del Nord lancia l'allarme, da Montecitorio. "Rischiamo un genocidio -dice Ahmad Yousef- ci sono sono 11 mila conbattennti tra cui jihadisti. E quando entrano in una città, uccidono i civili. Soprattutto nelle città curde. Nove delle 10 città del Rojava sono vicine al confine e nell'area vivono 2 mlne e mezzo di persone, che si metteranno in fuga".

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti