Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Crisi Covid su donne,giovani,stranieri

24/11/2020 12:15


12.15 "La pandemia sembra aver avuto l'effetto di acuire i divari preesistenti nel mercato del lavoro. Gli effetti della crisi si sono in prevalenza ripercossi sui più vulnerabili,ossia giovani,donne e stranieri, soprattutto al Sud". Così il presidente Istat Blangiardo, audito sulla manovra alle commissioni Bilancio Si ritiene inoltre che "l'attuale crisi sanitaria ed economica possa influire negativamente, oltre che sul numero dei decessi, anche sulla frequenza annua di nati". Nel 2019 420mila nati -già un minimo- e per il 2020 stimati 408mila.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti