Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Voto in Niger, per fugare l'ombra Jihad

26/12/2020 23:03


23.03 In piena pandemia di Covid-19 e in un contesto di crescente insicurezza alimentata da gruppi jihadisti, a cominciare da Boko Haram, domani in Niger elezioni presidenziali e legislative. Si auspica un cambiamento ai vertici dello Stato africano: prima alternanza democratica dall'indipendenza. Dopo 10 anni al potere e 2 mandati consecutivi, come stabilisce la Costituzione,il presidente uscente Issoufou non ha potuto presentarsi. A contendersi la sua poltrona sono 30 candidati (record) di maggioranza,opposizione e indipendenti.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti