Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Locatelli: virus accelera,ma no allarme

18/10/2020 16:13


16.13 "E'indubbbio che ci sia stata un'accelerazione negli ultimi 10-15 giorni. Massima attenzione ai numeri,ma non c'è crescita esponenziale, non è una situazione di allarme". Così il presidente Consiglio Superiore Sanità, Locatelli. L'Italia ha il rapporto positivi-tamponi tra i più bassi di Europa,spiega. Su 6.600 posti in terapia intensiva ne sono occupati 700. "Il sistema rischia di andare fuori controllo quando è infetta l'1% di popolazione". Contagi limitati nella scuola,"resti aperta",dice Locatelli. Vaccino a primavera 2021.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti