Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Mafia,confisca beni 32mln a ristoratore

11/11/2019 10:40


10.40 Confiscato un patrimonio del valore di 32 mln a un imprenditore del messinese ritenuto appartenente al clan mafioso di Barcellona Pozzo di Gotto. Il provvedimento di confisca è eseguito dalla Dia di Messina. L'imprenditore Pietro Nicola Mazzagatti, detenuto nel carcere di Viterbo al 41 bis, grazie ai legami con il clan, nel tempo era riuscito ad acquisire il monopolio delle attività di ristorazione e catering a Santa Lucia del Mela, nel Messinese.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti