Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Mondo di mezzo,in cella Brugia e Calvio

14/09/2018 12:50


12.50 Due stretti collaboratori di Massimo Carminati, Riccardo Brugia e Matteo Calvio, che avevano ottenuto gli arresti domiciliari, tornano in carcere. I due sono stati riconosciuti colpevoli di partecipazione all'associazione di stampo mafioso nell'ambito del procedimento su Mafia Capitale - Mondo di mezzo. Brugia ha avuto una condanna a 11 anni e 4 mesi, mentre Calvio a 10 anni e 4 mesi. Brugia e Calvio pagano con il carcere "l'apporto fornito all'associazione di stampo mafioso, connotato da condotte violente".

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti