Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Rackete,Cassazione:suo dovere soccorso

20/02/2020 14:53


14.53 Correttamente in base alle disposizioni sul"salvataggio in mare", Carola Rackete, la comandante della Sea Watch,è entrata nel porto di Lampedusa perché "l' obbligo di prestare soccorso non si esaurisce nell'atto di sottrarre i naufraghi al pericolo di perdersi in mare, ma comporta l'obbligo accessorio e conseguente di sbarcarli in luogo sicuro". E' quanto afferma la Cassazione nelle motivazioni depositate oggi della conferma del "no" all'arresto di Rackete accusata di aver forzato il blocco nava le dlla motovedetta della Gdf.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti