Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Funerali Samuele,arcivescovo in lacrime

22/09/2021 14:40


14.40 "Chi perde i genitori è orfano, chi il coniuge è vedovo, ma non c'è parola per definire un genitore che perde un figlio". Così l'arcivescovo di Napoli nell'omelia ai funerali del bimbo morto cadendo dal balcone di casa al 3°piano. Con la voce rotta e le lacrime agli occhi, mons.Battaglia si è rivolto direttamente a Samuele, in una sorta di lettera al bimbo, chiamato "caro, dolce, piccolo principe". Per la morte del bimbo, quasi 4 anni, arrestato un collaboratore domestico che ha confessato in parte.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti