Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

S.Sede: diritto difesa, no carneficina

14/02/2024 17:35


17.35 "Per la Santa Sede la scelta di campo è sempre quella per le vittime. E dunque per gli israeliani massacrati in casa nei kibbutz, per gli ostaggi strappati alle famiglie, come per i civili innocenti,un terzo dei quali bambini,uccisi dai bombardamenti a Gaza".Così l'Osservatore Romano ribadisce la posizione del Vaticano sul conflitto in M.Oriente "Quanto accade nella Striscia non può definirsi 'danno collaterale'.Il diritto alla difesa d'Israele dopo il massacro di ottobre non può giustificare questa carneficina",scrive il giornale.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti