Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Saluto romano,gip:archiviare calciatore

20/08/2018 16:12


16.12 Non c'è reato nel comportamento del calciatore dilettante Eugenio M. Luppi, che nel 2017 esultò facendo il saluto romano ed esibendo una maglietta della Repubblica Sociale, sul campo di Marzabotto, paese della strage nazifascista. Il gip di Bologna ha disposto l'archiviazione: "Non può esservi riscontrato alcun pericolo all'ordinamento democratico". La stessa procura era per l'archiviazione: un gesto isolato,di cui il giovane non comprese il grave significato e lungi dal voler diffondere l'ideologia del disciolto partito fascista

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti