Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Papa:per politici preghiere,non insulti

16/09/2019 13:12


13.12 Chi è al governo "ha la responsabilità di condurre il Paese" e noi "lo lasciamo solo, senza chiedere che Dio lo benedica?". Lo ha detto il Papa nell'omelia della messa a Santa Marta, ricordando la recente crisi di governo. Ci sono politici ma anche preti e vescovi, dice, che vengono insultati e "qualcuno se lo merita", aggiunge. Ma ormai un "rosario di insulti, parolacce e squalificazioni" è diventato "come un'abitudine". Invece bisogna pregare perché i politici "possano portare avanti dignitosamente la loro vocazione"

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti