Televideo


Stampa

LA ZONA D’ INTERESSE

Scritto e diretto da Jonathan Glazer

Con Christian Friedel, Sandra Hüller

 

 

Liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Martin Amis, “La zona d’interesse” è la storia di una famiglia tedesca apparentemente normale che vive - in una bucolica casetta con piscina - una quotidianità fatta di gite in barca, il lavoro d’ufficio del padre, i tè della moglie con le amiche, le domeniche passate a pescare al fiume.

 

 

Peccato che l’uomo in questione sia Rudolf Höss, comandante di Auschwitz, e la deliziosa villetta con giardino in cui vive con la sua famiglia in una surreale serenità è situata proprio al confine con il campo di concentramento, a due passi dall’orrore, così vicino e così lontano. 

 

 

Dal talento di Jonathan Glazer un’opera imprescindibile sulla perdita dell’umanità e sulla banalità del male. 

 

 

“Non è un film sulla Shoah, ma un film su di noi, su quello che l’essere umano è capace di fare quando smette di pensare”, da dichiarato il regista. 

 

Gran Premio Speciale della Giuria a Cannes 2023. Ha avuto 5 nomination agli Oscar 2024 (miglior film, miglior regia, miglior film internazionale, miglior sceneggiatura non originale, miglior sonoro).