Televideo.Rai.it

Televideo Regionale

Pagina Precedente Sottopagina Precedente Pagina 100 Sottopagina Successiva Pagina Successiva
  inserisci pagina:     inserisci sottopagina:        Cattura sottopagine
Pagina 121 - sottopagina 1
 Mattarella premia 30 Alfieri Repubblica
 Il Presidente della Repubblica Matta-  
 rella ha conferito 30 Attestati d'onore
 di 'Alfiere della Repubblica' a giovani
 che nel 2021 si sono distinti per l'uso
 consapevole e virtuoso degli strumenti 
 tecnologici e dei social network, anche
 in relazione ai problemi della pandemia
 "Sono comportamenti da incoraggiare".  

 Accanto ai 30 Attestati d'onore sono   
 state assegnate anche tre targhe per   
 azioni collettive in ambito di agricol-
 tura sostenibile, di comunicazione di- 
 gitale e di impegno in un'impresa so-  
 ciale in un carcere minorile.          

  Prima Ultim'ora Politica Economia Dall'Italia Dal Mondo Culture
  Politica Pagina 1 di 2  
        Pagina1   Pagina2    
 
  28/11 07:33   Cannabis,Germania riapre tema in Italia
  28/11 07:33   Mattarella premia 30 Alfieri Repubblica
  27/11 07:56   E' in vigore il Dl sul Super Green pass
  27/11 07:27   Italia-Francia, firmato il trattato
  26/11 01:39   Italia-Francia, verso Cdm congiunti
  26/11 01:36   Mattarella a Macron: uniti per Ue forte
  26/11 01:36   Camera: anche Cunial obbligo Green pass
  26/11 01:36   Riforma processo civile,ok della Camera
  26/11 01:36   Ddl Bilancio,Draghi 'chiama' capigruppo
  25/11 17:00   Accordo partiti sul taglio Irpef e Irap
  25/11 08:02   Draghi: misure per conservare risultati
  25/11 08:02   Manovra, accordo sui relatori al Senato
  25/11 08:02   Mattarella:Magistratura abbia prestigio
  25/11 08:02   Draghi: compattezza e convincere no vax
  25/11 07:43   Super Green pass dal 6/12 al 15/1/2022
  25/11 07:11   Giustizia, ok Camera a fiducia: 443 sì
  25/11 05:39   Comunicato sindacale Usigrai
  25/11 05:39   Replica dell'azienda all'Usigrai
  25/11 03:28   Conte: Movimento favorevole al 2X mille
  24/11 22:44   Super Green pass, via libera dal CdM