Televideo.Rai.it

Televideo Nazionale

 
					
pagina 671/1
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 1/8 Fili d'ombra, Fili di Luce PALAZZO D'AVALOS FINO AL 31 DICEMBRE Una mostra sul rapporto della comunità dei prigionieri con l'isola attraverso il lino prodotto nella colonia penale. La fibra prodotta nel carcere e poi finemente ricamata dalle donne proci- dane era il filo che legava due mondi, il dentro e il fuori le mura carcera- rie. www.procida2022.com Turismo 660 Eventi e Mostre 670
----------------------------------------
pagina 671/2
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2/8 NUTRICE EX TENIMENTO AGRICOLO DI PALAZZO D'AVALOS 1/3 luglio 2/4 settembre 5/7 agosto 7/9 ottobre Orti, giardini, limoneti. Con piccole produzioni rigorosamente a chilometro zero. I cittadini procidani accompagna- no i "cittadini temporanei" in percorsi alla ricerca di un'esperienza "intima" del processo alimentare, restituendo una rinnovata coscienza dei sapori e della relazione tra uomo e ambiente. www.procida2022.com Turismo 660 Eventi e Mostre 670
----------------------------------------
pagina 671/3
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 3/8 SPARTITI VENUTI DAL MARE CASALE PRINCIPE UMBERTO, PROCIDA - ISOLA DI VENTOTENE - PARCO ARCHEOLOGICO DEI CAMPI FLEGREI 2 LUGLIO / 10 SETTEMBRE Riscoprire e recuperare i brani musica- li antichi dedicati a Procida: sparti- ti, valzer, polke, mazurke, tarantelle, scottish, spesso realizzati da autori stranieri giunti sull'isola ai tempi del Grand Tour, rivivono in uno spetta- colo del Coro Polifonico San Leonardo che riproduce, in abiti d'epoca, uno scorcio della Procida del '700. www.procida2022.com Turismo 660 Eventi e Mostre 670
----------------------------------------
pagina 671/4
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 4/8 Ritual project 14 luglio 29 luglio 5 novembre Installazioni multimediali alla scoper- ta delle più antiche pratiche rituali dell'isola. I suoni rituali digitaliz- zati daranno vita a composizioni origi- nali eseguite in forma di concerto, intrecciando arte e antropologia, da Paolo Polcari, ubikdaniele e Leonardo Scotto di Monaco. www.procida2022.com Turismo 660 Eventi e Mostre 670
----------------------------------------
pagina 671/5
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 5/8 Esercizi sul futuro PROCIDA HALL-MARINA GRANDE MAGGIO-NOVEMBRE Le trasformazioni del pianeta ispirano sei incontri - uno al mese, il 22 di ogni mese - con il coinvolgimento di sociologi, scienziati, storici, botani- ci e psicanalisti, chiamati a interro- garsi, dall'osservatorio di una piccola isola, sulle molteplici contraddizioni della contemporaneità per favorire una nuova consapevolezza nella cittadinan- za. www.procida2022.com Turismo 660 Eventi e Mostre 670
----------------------------------------
pagina 671/6
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 6/8 Restart from the future PIAZZALE DEI MISTERI SANTUARIO DI SAN GIUSEPPE A CHIAIOLELLA Centinaia di bambini - accompagnati da sei tra i migliori giovani studi di architettura nazionali e internazionali - progettano sei micro-architetture sociali, in sei appuntamenti nei weekend da maggio ad ottobre, con la restituzione pubblica - al termine di ogni percorso laboratoriale - nel tenimento agricolo del complesso di Palazzo d'Avalos. www.procida2022.com Turismo 660 Eventi e Mostre 670
----------------------------------------
pagina 671/7
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 7/8 The tending of the otherwise FINO AL 25 SETTEMBRE Il progetto raccoglie giovani artisti e artiste dell'area Euromediterranea le cui pratiche esplorano nuovi immaginari sostenibili per la vita contemporanea: le sfide dell'ecologia e dell'inclusio- ne sociale; i processi di soggettiva- zione in relazione alle architetture politiche; il ruolo dell'innovazione urbana e ambientale in contesti geopo- litici fragili e la necessità di un downshifting nelle pratiche economiche e culturali, in particolare nei micro- territori mediterranei. www.procida2022.com Turismo 660 Eventi e Mostre 670
----------------------------------------
pagina 671/8
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 8/8 Scienza aperta FINO AL 30 SETTEMBRE Scienziati, artisti e cittadini insieme innescano virtuose dinamiche collabora- tive attraverso azioni di cura, consa- pevoli gesti di tutela e di amore per l'isola, per studiare e contrastare insieme la zanzara tigre. Un'azione artistica diffusa e partecipata resti- tuisce, in tempo reale nello spazio pubblico, i risultati della ricerca e degli effetti del contributo della popolazione. www.procida2022.com Turismo 660 Eventi e Mostre 670

Torna Indietro