Televideo.Rai.it

Televideo Nazionale

 
					
pagina 486/1
CHI SIAMO Il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) è un ente pubblico di ricerca na- zionale con competenze multidisciplina- ri, vigilato dal Ministero dell'Univer- sità e della ricerca (MUR). Fondato nel 1923, ha il compito di realizzare pro- getti di ricerca scientifica nei prin- cipali settori della conoscenza e di applicarne i risultati per lo sviluppo del Paese, promuovendo l'innovazione, l'internazionalizzazione del "sistema ricerca" e favorendo la competitività del sistema industriale. Le attività vengono svolte da un patrimonio di ri- sorse umane di circa 8.500 dipendenti. https://www.cnr.it/ 1/6 Istituzioni 415 Indice A-Z 799
----------------------------------------
pagina 486/2
Molecole di acqua e produzione di idrogeno verde - 1 Le caratteristiche dell'acqua possono influenzare l'efficienza complessiva della fotocatalisi (che unisce la fun- zione di determinati solidi nel facili- tare reazioni chimiche-come la marmitta catalitica ad esempio-dove catalizzato- ri si trasformano in sostanze inquinan- ti non più nocive, e il termine foto, ovvero un solido che produce processi chimici e in più utilizza la luce) ot- tenendo un impatto significativo sulla quantità di idrogeno prodotta nell'am- bito dei processi di produzione del co- siddetto 'idrogeno verde'. https://www.cnr.it/ 2/6 Istituzioni 415 Indice A-Z 799
----------------------------------------
pagina 486/3
Molecole di acqua e produzione di idrogeno verde - 2 E'quanto emerso da uno studio condotto dall'Istituto per i processi chimico- fisici del Consiglio nazionale delle ricerche di Messina (Cnr-Ipcf),dall'U- niversità di Messina e dall'Università di Zurigo, e pubblicato sulla rivista scientifica della Società americana di chimica 'Journal of the American Chemi- cal Society'. https://www.cnr.it/ 3/6 Istituzioni 415 Indice A-Z 799
----------------------------------------
pagina 486/4
Molecole di acqua e produzione di idrogeno verde - 3 Lo studio offre una comprensione più profonda dei processi di attivazione fotocatalitica e apre nuove prospettive nella progettazione di materiali cata- litici capaci di influenzare la strut- tura dell'acqua a livello molecolare. https://www.cnr.it/ 4/6 Istituzioni 415 Indice A-Z 799
----------------------------------------
pagina 486/5
Un filtro ottico al servizio della medicina - 1 Ricercatori del Consiglio nazionale delle ricerche con l'Istituto di foto- nica e nanotecnologie (Cnr-Ifn) e l'Istituto di ricerca genetica e biome- dica (Cnr-Irgb) del Politecnico di Mi- lano e di Humanitas, hanno sviluppato un particolare filtro ottico che, ap- plicato a tecniche di spettroscopia Brillouin (avanzata tecnica ottica), permette di misurare l'elasticità di strutture sub-cellulari come i tessuti ossei. https://www.cnr.it/ 5/6 Istituzioni 415 Indice A-Z 799
----------------------------------------
pagina 486/6
Un filtro ottico al servizio della medicina - 2 L'innovativo dispositivo, descritto su 'Nature Communications', è stato rea- lizzato in collaborazione con Specto Photonics. Il lavoro del gruppo di ri- cerca segna un importante passo avanti verso l'uso sempre più diffuso della spettroscopia Brillouin in applicazioni cliniche e diagnostiche. https://www.cnr.it/ 6/6 Istituzioni 415 Indice A-Z 799

Torna Indietro