Televideo.Rai.it

Televideo Regionale

10/11/2017 18:20
OSTIA, SALVINI: NO A VIOLENZA E A QUEI VOTI
     Rai          OSTIA, SALVINI: NO A  
 VIOLENZA E A QUEI VOTI

 "Finalmente un segnale di vita dello   
 Stato: chi prende a testate o bastonate
 va in galera".Così il segretario della 
 Lega,Salvini,sul fermo di Spada dopo   
 l'aggressione di un giornalista a Ostia

 A margine di una visita a Eicma, a Sal-
 vini è stato chiesto se 'puzzino'i voti
 di Casapound. "I movimenti riconosciuti
 dalla legge -ha risposto-sono liberi di
 fare politica. Certi voti non li prendo
 né a Ostia né in Sicilia né a Milano.La
 violenza va condannata sempre,da tutti"

 E il voto? "Lo vorrei a febbraio, non a
 marzo. Più tempo si perde peggio è".   

Torna Indietro