Televideo.Rai.it

Televideo Regionale

10/11/2017 12:27
Franceschini: avversario non è il Pd
  12.27                                 
 Franceschini: avversario non è il Pd   
 "Non si può passare dall'essere nello  
 stesso partito a diventare avversari,  
 gli avversari sono altri": lo ha detto 
 il ministro Franceschini rivolgendosi  
 "alle persone che stanno cercando di   
 costruire un'operazione a sinistra".   
 Gli avversari "sono Grillo, Salvini,   
 Berlusconi e la destra. Non siamo noi, 
 non è il Pd. Fermiamoci, altrimenti si 
 smarrisce lucidità e consapvolezza".   

 Franceschini si dice poi "dispiaciuto" 
 delle parole di Grasso sul Pd: i suoi  
 "giudizi non sono assolutamente condi- 
 visibili".                             

Torna Indietro